lunedì 26 gennaio 2009

MURALES RIFUGIO

Finalmente ci sono riuscita! Questi sono due murales che ho fatto all’interno del rifugio MOTTA a Chiesa in Valmalenco nell’estate 2007. Purtroppo ho perso le foto digitali che avevo fatto (per fortuna dopo averle almeno sviluppate...) e non ero più riuscita a rifarle, dopo che è nata la mia bimba. Così, recentemente, con la scusa di mostrarle sul blog, ho dato l’incarico ad alcuni amici... e.... voilà: il primo è molto grande (circa 4 mt x 3), ci ho messo parecchio, ma mi ha dato grandi soddisfazioni (soprattutto i proprietari e molti clienti) e raffigura la testata del Bernina proprio come si vede dal rifugio, con un tocco personalizzato (il camoscio) davanti...




e questo è sul pianerottolo successivo ed è un semplice stambecco di circa 1,5 mt x 1m.:



Che ne pensate? Approfitto anche per consigliare a chi passa dalla Valmalenco di fare un salto in questo bellissimo rifugio (non solo per i miei murales...) che si trova sulle piste da sci, è ristutturato in modo incantevole e ultimo, ma non meno importante, si mangia benissimo!

Qui sotto vi mostro una sua foto (la più recente che ho, anche se ultimamente hanno apportato altre splendide modifiche), perchè se inserite il nome sui motori di ricerca vi mostrano ancora il rifugio com'era qualche anno fa, quindi non sarebbero veritiere:




4 commenti:

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

sono, a dir poco, stupendi! che mano! rinnovo i complimenti per la tua bravura
ciao ciao

marinella ha detto...

E' venuto proprio bene, complimenti, hai una mano splendida.

Paola ha detto...

E lo chiami semplice stambecco!!!
Sei bravissima!! Ciao! Paola

Ernestina ha detto...

Il murales è bellissimo, non solo gli animali ma come hai reso la montagna!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Chi lavora con le mani è un operario, chi lavora con le mani e la testa è un artigiano, chi lavora con le mani, la testa e con il cuore è un artista. SAN FRANCESCO D'ASSISI