mercoledì 11 maggio 2011

SCHEIBEN

Non credo che molti di voi sappiano cos’è una scheibe. Nemmeno io lo sapevo, fino a poco tempo fa.

La scheibe è un dipinto a carattere naturalista su disco di legno che ha radici nella cultura Austriaca -Bavarese. Spesso è associata ad un evento particolare di tipo popolare o religioso. Nella tradizione originaria ad ogni manifestazione civile o religiosa faceva da corollario una gara di tiro di precisione e la Scheibe, utilizzata come bersaglio, rappresentava simbolicamente l’evento celebrato. I bersagli dipinti diventavano a tutti gli effetti opere d’arte, anche molto ricercate.

Ebbene, anch’io non potevo sottrarmi all’esperimento.

Recentemente ne ho preparate due: la prima con un cervo nella neve….


… e la seconda con un capriolo nell’erba, soggetto che avevo già dipinto in un ‘occasione, su serpentino:

E’ proprio quest’ultima che, domenica scorsa, in occasione del 1° concorso venatorio organizzato dal comune di Malo (VI) in occasione dell'ormai nota manifestazione locale "Caccia, natura e tradizioni", mi ha dato una grandissima soddisfazione, facendomi vincere il 1° premio per la categoria “Scheiben”!

Ma non è finita qui. E sono incredula e sorpresa ancora adesso.



Il dipinto qui sopra, realizzato con la solita tecnica degli acrilici su serpentino,…. ha invece vinto il 1° premio per la categoria “Acrilici”.

GiustificaVorrei ringraziare con questo post tutti coloro che, direttamente ed indirettamente, mi hanno permesso di conseguire questo inatteso successo.

4 commenti:

marinella ha detto...

Ma congratulazioni!!! sono bellissimi e i premi sono proprio meritati. Ciao Baci

Elena ha detto...

Sono stupendi questi dipinti! ...e i premi che hai ricevuto sono il giusto merito per queste opere così belle!
Complimenti!
Buona domenica,

PAOLA ha detto...

Grazie a tutte e due per i bellissimi commenti!!! Un abbraccio.

gloria68 ha detto...

Congratulazioni..
Te lo meriti tutto...!
I tuoi dipinti sono meravigliosi...
Ciao Paola..

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Chi lavora con le mani è un operario, chi lavora con le mani e la testa è un artigiano, chi lavora con le mani, la testa e con il cuore è un artista. SAN FRANCESCO D'ASSISI