venerdì 27 novembre 2009

UN QUADRO... TANTI RICORDI...

Non ve l’avevo mai detto, ma ho vissuto in Sicilia per un certo periodo di tempo, dal 2002 al 2004, per lavoro di mio marito (anche lui cremonese come me..). Per la precisione ad Agrigento. Per la precisione vicino alla Valle dei Templi. Per la precisione sul mare. Per la precisione in un luogo incantato dove ogni giorno, o quasi, potevo ammirare scene come queste:







Questa è la Scala dei Turchi. Io ci vivevo praticamente a fianco.


(a proposito, questa foto l’ho scattata io stessa e ne vado tuttora molto orgogliosa, perchè era arrivata fra le finaliste di un piccolo concorso fotografico!)


Ora vivo in Valtellina, siamo più vicini alle famiglie e ci siamo, come dire, sistemati.
Ma.....sssttt..... non ditelo a nessuno: un pezzettino di me è rimasto là per sempre!
Il 20 novembre è stato il compleanno di mia mamma. Quando i miei erano venuti a trovarmi in Sicilia, erano rimasti stregati da quei meravigliosi posti, e allora questo quadro è stato il mio regalo di compleanno di quest’anno. Dipinto con entusiasmo, ma anche con tanta struggente nostalgia.




Ma ora basta con le note tristi... domenica mi aspetta un’interessante giornata a Cupello, vi aggiornerò al mio ritorno. Incrocio le dita che sia un evento positivo; in ogni caso sarà qualcosa di diverso dal solito! A presto!

8 commenti:

Cinzia ha detto...

Ciao
mamma mia che posti meravigliosi
e che belle foto complimenti il dipinto sei sempre bravissima.
Passa dal mio blog c'è un premio per te.
buon fine settimana a presto Cinzia

stella ha detto...

Brava!

In bocca al lupo!

stella ha detto...

Bellissime foto e il dipinto è una meraviglia.

In bocca al lupo.

arlette ha detto...

Ci credo che hai nostalgia: che favola vivere al mare, e poi un posto così...Buon lavoro e buona fortuna per Cupello!

miky ha detto...

....sei sepre super, per questo ho un premio per te da ritirare nel mio blog!!!!!
Ciao Miky

Anonimo ha detto...

voto paperino - voto 10

PAOLA ha detto...

Grazie mille a tutte per gli apprezzamenti.
@Cinzia, Miky: grazie anche per i vostri premi, sono davvero onorata!
A Cupello è andata bene, sono tornata ieri, appena ho tempo pubblico un post!
Grazie per le vostre visite!

felinabubo ha detto...

mamma che meraviglia!!!ci credo ci hai lasciato il cuore..poi sarà he amo la montagna ma soono sicura che anche in valtellina ci sono di quegli spettacoli!!!!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Chi lavora con le mani è un operario, chi lavora con le mani e la testa è un artigiano, chi lavora con le mani, la testa e con il cuore è un artista. SAN FRANCESCO D'ASSISI