sabato 20 marzo 2010

STESSO PAESAGGIO... DIVERSO SUPPORTO!

Sì, lo so, domani è il primo giorno di primavera, anche se il clima non se n'è ancora accorto, e noi tutti gradiremmo vedere immagini di prati in fiore, di uccellini in festa e di piante che si risvegliano, ma questo panorama invernale mi è sempre strapiaciuto per la sua ricchezza di particolari, per il suo gioco di ombre e luci e ve lo mostro:


.... e questa è la mia riproduzione su tondo di legno (appartenente alla famiglia di questi altri dipinti):

Circa due anni fa, l'avevo già riprodotta, ma su lastra di serpentino:
Voi quale preferite?
Posso PERSONALIZZARE qualunque dipinto con la fotografia di un paesaggio, uno scorcio o una veduta che amate sul supporto che preferite: serpentino (pietra), legno, o, per gli amanti del classico, tela, di qualunque dimensione voi desideriate.
Insomma, scegliete tutto voi: cosa, dove, come.
Io devo solo dipingere.

7 commenti:

felinabubo ha detto...

che bello mamma sei sempre bravissima..io devo dire preferisco "lapietra" ma questo è puro gusto personale perchè sei brqavissia in entrambe ;)

milena ha detto...

la riproduzione su serpentino è più luminosa...e i colori sono più accesi e vivaci...forse anche perchè assorbe meno il colore rispetto al legno
salutissimi
Milena

PAOLA ha detto...

Grazie ad entrambe per la vostra opinione!!
@Milena: sì, Milena, è vero; è proprio così: questo tondo in legno pressato, ma tutto il legno in generale, assorbe di più i colori, mentre il serpentino, liscio e levigato, mantiene inalterata la loro brillantezza. Infatti consumo molto più colore quando dipingo sul legno, e lo diluisco molto di più con acqua che quando dipingo sul serpentino, proprio per questa ragione!
A presto!!Buona domenica!

silvia ha detto...

Ciao Paola,i tuoi lavori sono sempre bellissimi, una vera artista!
Buona giornata
Silvia

marinella ha detto...

Ciao Paola, sei proprio bravissima anche nei paesaggi, io ho sempre un po' paura a buttarmi sui paesaggi.
Volevo dirti che ho avuto una piccola commessa di bomboniere per una prima comunione, mi hanno chiesto delle teste di cane su piccole pietre di mare, ho appena iniziato, ma visti i tempi sto ispirandomi a vari lavori fatti sia da te che da altre bloggher. Un abbraccio e a presto con le foto

PAOLA ha detto...

@Silvia, Marinella: grazie mille, anche per essere passate!
@Marinella: i paesaggi mi piacciono molto (mai quanto gli animali però!), soprattutto quando ci sono particolari dettagliati! Aho', sono masochista, che ci vuoi fa'?
Che bello che hai avuto questa commissione per bomboniere con le teste di cane, brava! Scommetto che ti riferisci al sottopentola che ho fatto con la testa di boxer... mi lusinga molto che tu ti sia ispirata a me e ti ringrazio per avermelo detto!
Buon lavoro dunque! Mostraci le foto poi, ok?
ciao!

marinella ha detto...

Paola, sto pescado qua e la, ho poco tempo per fare ricerche, ma metterò sicuramente le foto sul blog appena finite. Grazie e a presto

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Chi lavora con le mani è un operario, chi lavora con le mani e la testa è un artigiano, chi lavora con le mani, la testa e con il cuore è un artista. SAN FRANCESCO D'ASSISI