giovedì 17 marzo 2011

RITRATTO CUCCIOLO BRACCO DI WEIMARANER

Per Filippo, docilissimo bracco di Weimaraner, avevo già realizzato un ritratto l'anno scorso; ora mi è stato chiesto un dipinto che lo rappresenti da cucciolo.
Così, sulla base di questa foto:


ho realizzato il suo ritratto, bello grande (45x35 ca.):


E' la prima volta che ritraggo un animale domestico due volte, "in età giovane" e "in età adulta", diciamo. E l'esecuzione mi ha divertito molto, considerato anche che ho avuto il piacere di conoscere dal vivo questo tranquillissimo cagnolone.

6 commenti:

RobbyRoby ha detto...

ciao
ma è un amore e tu sei bravissima.

Miky ha detto...

... STUPENDO come sempre, anzi sempre più belli le tue creazioni!!!
Un abbraccio ciao Miky

PAOLA ha detto...

Roby, Miky: grazie infinite a tutte e due!!! Un abbraccio!

Silvia ha detto...

Ciao Paola, non sono sparita per carità!! Presto ti mando la foto via mail, sono solo stata sommersa dalle cose da fare... naturalmente sempre complimenti per la tua bravura, non si può discutere ma solo ammirare! A presto

PAOLA ha detto...

Ciao Silvia, ma figurati! Non ti devi giustificare, tutti noi abbiamo da fare ogni giorno e le assenze lunghe dalla rete sono normalissime (e a volte aggiungerei salutari!)! Quando vuoi per la foto!! Sempre grazie per la tua cortesia!! Un salutone!

Elena Feltre ha detto...

Che meraviglia! ...sia quello "vivo" che quello che hai dipinto tu!
Complimenti!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
Chi lavora con le mani è un operario, chi lavora con le mani e la testa è un artigiano, chi lavora con le mani, la testa e con il cuore è un artista. SAN FRANCESCO D'ASSISI